Archivi

Costi delle cure


SCHEMA DEI COSTI DELLE CURE PER RUSSAMENTO E APNEA DEL SONNO

(Clicca sulle singole voci per spiegazioni dettagliate)

PRIMA VISITA                                                                                  60€

Leggi »

Consiste in un esame dettagliato di bocca, denti, articolazioni della mandibola e occlusione dentale.

Insieme alla valutazione dei questionari, compilati dal paziente e dalla persona che dorme con lui, i dati ricavati dalla visita consentiranno una prima valutazione sulla possibilità di risolvere i suoi problemi di russamento o apnea mediante un apparecchio dentale.

Se il primo giudizio stabilirà che è possibile inserire un apparecchio dentale, le sarà probabilmente prescritto un esame di monitoraggio notturno a domicilio.

MONITORAGGIO DEL SONNO A DOMICILIO                                       50€

Leggi »

Le verrà consegnato un apparecchio per la registrazione notturna del flusso respiratorio, del russamento, della frequenza cardiaca e della saturazione di ossigeno del sangue. Le verrà spiegato come usare l’apparecchio durante la notte, a casa sua.

VISITE SUCCESSIVE E APPARECCHIO DENTALE                      Da 350€ a 1300€

Leggi »

Dopo il monitoraggio notturno saranno necessari altri appuntamenti, di solito due, per completare l’esame clinico, registrare le impronte, e quindi costruire e adattare l’apparecchio più adatto al suo caso.

Nella maggior parte dei casi la regolazione dell’avanzamento della mandibola va eseguita in modo graduale fino ad ottenere il risultato desiderato. Questo rende necessarie altre visite (di solito due o tre ) ed a volte la ripetizione dell’esame del sonno. Quest’ultimo fa parte del processo di regolazione dell’apparecchio, e non comporta costi aggiuntivi.

Il costo complessivo di tutta la procedura è compreso fra 1100€ e 1300€, secondo il tipo di apparecchio utilizzato, e comprende tutte le visite necessarie a regolare l’apparecchio al meglio.

In alcuni casi può essere utile utilizzare per un breve periodo (una o due settimane) un apparecchio pre-formato e adattato alla bocca in una sola seduta, allo scopo di verificare il risultato dell’avanzamento mandibolare. Il costo di questa procedura è di 200€, che comprendono l’apparecchio e la successiva verifica dei risultati, anche con monitoraggio strumentale se necessario.

Più spesso, potrà essere utilizzato un apparecchio provvisorio di avanzamento mandibolare (EMA “90 days appliance”) costruito su misura sulle impronte del paziente; in questo caso il costo complessivo è di 350€, compreso l’eventuale monitoraggio di verifica dei risultati.

Dopo l’uso di questi apparecchi provvisori, se il risultato sarà positivo, bisognerà costruire un secondo apparecchio definitivo, il cui costo varia da 1100 a 1300€ come descritto sopra.

Nel caso del dispositivo che agisce sulla lingua (AVEO TSD) il costo è di 230€, compresa la valutazione strumentale, se necessaria, della efficacia del dispositivo.

NB: Gli apparecchi definitivi sono coperti da garanzia per un anno (due per il Narval CC) dalla costruzione. Quando si renderà necessario sostituire l’apparecchio con uno nuovo (in media ogni 4-5 anni), la spesa sarà limitata al costo vivo del laboratorio (da 300€ a 700€ secondo il tipo).

VISITE DI CONTROLLO PERIODICHE                         60€ visita + 50€ per eventuale monitoraggio

Leggi »

Una volta regolato l’apparecchio è opportuno eseguire un controllo, che va ripetuto ogni 6 mesi nei primi 2 anni di cura (quindi a 6, 12, 18 e 24 mesi dall’inizio cura) e poi ogni anno.

Questi controlli sono molto importanti per assicurare:

• controllo dei risultati ottenuti con l’apparecchio nel corso del tempo

• eventuale modifica alla regolazione dell’avanzamento della mandibola

• controllo sulla comparsa di eventuali effetti collaterali e rapido intervento per minimizzarne le conseguenze